Tag Archive | Riser

Se non cambio non sono contento

Ormai se ne è accorto anche il mio capo, per i miei colleghi sono lo zimbello. Io sono quello che un manubrio non è in grado di tenerlo montato per più di 2 settimane. Il titolo di questo blog la dice lunga sul come sono, e quindi inutile prendersela più di tanto..:)
L’unica soluzione per smetterla quindi è avere tutto, in modo da non avere altre tentazioni. Bull, piega pista e adesso riser, che a sto giro me la sono cavata con pochi euro di nastro dato che il riser è uno scarto del garage del collega che fa downhill.
Rigorosamente nastrato, ho solo fatto i calcoli male con i tappi (anche questa volta) e mi sono dovuto inventare qualcosa in extremis, ma rimedierò..
Ho girato l’attacco in negativo, e nonostante tutto la presa è molto più alta, quasi imbarazzante nelle prime pedalate, affascinante nelle successive, e dopo una mezz’ora comincia a far arrabbiare, si, perchè ti chiedi perchè finora hai viaggiato scomodo.
Per quanto non ho un telaio con delle geometrie estreme l’anteriore è diventato molto più reattivo, e aggiungendo quel brivido del girare brakeless tutto diventa molto più divertente.
Farò girare ogni tanto i tre manubri, solo che dopo aver provato questo mi sto chiedendo solo quando lo farò.

20120201-144128.jpg

Annunci