Tag Archive | Bolzano

L’Italia s’è destà!

Bici o non bici, è inutile negarlo. Siamo italiani, nel bene e nel male, e il calcio ce l’abbiamo nel sangue. Non sono poi così tanti che ogni domenica seguono il campionato, ma quando scende la nazionale in campo il mondo si ferma per tutti, o quasi.
Se poi vince epicamente come in questi giorni, beh, il dopopartita è sempre un delirio in piazza. Soprattutto qui dove vivo io, soprattutto qui dove mentre tu tifi Italia in città in tutti i paesi intorno tutti tifano Germania, vuoi perchè non si sentono italiani abbastanza e “si scelgono” la nazionale da tifare, vuoi perchè a noi italiani proprio non ci possono vedere.

Ho visto auto con venti persone su, trattori con le sirene sotto i porticati delle case a dare di gas, moto a fare burnout scatenando le urla della gente che scommetteva tra frizione e gomme quale sarebbe finita prima, auto a trazione posteriore fare più giri su se stesse sempre in burnout, faretri con le bandiere tedesche, autobus presi d’assalto dai tifosi, bombe carta e tanta tanta tanta gente.
Ma ho visto cose che non mi piacevano. Ho visto bruciare una bandiera tedesca dopo averci sputato su in mezzo alla piazza, erano 4 scemi di numero, ma l’ho visto. Non ho fatto foto perchè non volevo sembrare che appoggiassi la cosa.
Ecco, io penso che al di là di tutto quello che l’Alto Adige ha passato e tutt’ora sta passando, non è proprio il caso di fare un gesto simile. Non siamo in guerra, non siamo sotto il nazismo e siamo delle persone [teoricamente] civili e intelligenti.
Per il resto spaccate pure tutto, insomma, l’ho già detto che detesto fare il moralista, ma ponetevi dei limiti e rispettateli, e rispettate anche voi stessi!

Peace.

Annunci

Doomtrack Omnium Alleycat Bolzano

Dopo la prima edizione ci riproviamo:

 

 

Come l’altra volta il ritrovo sarà al parcheggio del cimitero di Bolzano, sempre per ricordarci di quanto sia morta questa città, ci aspetterà un tracciato del tutto cittadino senza scampagnate (così mi ha assicurato chi ha messo giù i checkpoint), in ogni caso lo sforzo è assicurato grazie a salite, discese e ponti altissimi che non mancano di certo a Bolzano.

Tutto ciò avverrà sabato 8 settembre 2012, mentre per la giornata di domenica come ogni anno si terrà la BolzanoInBici, dove già dall’anno scorso il comune ha deciso di darci parecchio spazio per le nostre iniziative, dato che lo scopo finale per tutti è sempre quello di avvicinare più gente possibile alla bicicletta.

Città chiusa al traffico fino alle 16:00 quindi, e come vedete dal flyer non ci sarà da annoiarsi.

Quello che mi preme personalmente di più è ovviamente l’alleycat, che conto di correre. Il sabato mattina per chi venisse in treno in largo anticipo io sarò da Revelo per farmi un checkout della bici, se passate ci si può fare un aperitivo pregara.